Aiuto
Ogni razza dispone di una pagina dedicata, e su di essa potrai rintracciare numerose informazioni, in particolar modo:
- un piccolo testo di presentazione per saperne di più su questa razza;
- le caratteristiche di questa razza su Dogzer;
- la capacità standard dei cani di questa razza;
- i manti disponibili per questa razza;
- i migliori allevatori di questa razza;
- i migliori allevamenti di questa razza;
- dei dati statistici sui cani di questa razza;
- i cani di questa razza: i migliori cani in termini di capacità, di livello, quelli che hanno ottenuto una stella di progressione, quelli che sono in vendita ...

La pagina di una razza contiene, allo stesso modo, una serie di elementi in comune, vale a dire:
- i giocatori cui questa razza piace;
- i gruppi che parlano di questa razza;
- le foto;
- le discussioni relative a questa razza sui forum.
Il confronto tra la capacità dei migliori cani di una razza e la capacità standard di questa razza permette di misurare il suo progresso: tanto più grande lo scarto, più si trova ad uno stato avanzato nel gioco.

Possono esistere dei divari molto grandi di progresso tra le razze, in funzione in modo particolare del numero d'allevatori che possiedono cani e allevamenti di questa razza.
 Mostra sempre l'aiuto del gioco
   
   

Coton de Tuléar

Coton de Tuléar ##STADE## - manto 7
Estremamente dolce, robusto e molto intelligente, questo cane è originario dell''isola del Madagascar.



Presentazione
Statistiche

Ordine :
Razza : 


pagination_id 19
Coton de Tuléar ##STADE## - manto 1340000579

 Voto: (1 voti)
 Votare questo mantello
 
OK

 0 cani hanno questo mantello
Coton de Tuléar ##STADE## - manto 1340000308

 Voto: (21 voti)
 Votare questo mantello
 
OK

 0 cani hanno questo mantello
Coton de Tuléar ##STADE## - manto 1340000179

 Voto: (25 voti)
 Votare questo mantello
 
OK

 1 cani hanno questo mantello
 
Una leggenda simpatica narra le origini di questa razza canina facendola risalire al XVIsimo secolo. Tuléar, un porto del Madagascar, era un luogo di scambi commerciali con l'Europa, e particolarmente per la Francia. La leggenda racconta che una barca è stata attaccata dai pirati. Su questa barca, si trovava una giovane donna molto bella, con tre "cagnolini", chiamati Tesoro, Bella e Gioiello. Una tempesta si abbatté sulla nave ed ebbe la meglio. I soli superstiti, furono i tre piccoli cani.

Il cotone del Tuléar è una razza di cani originaris del Madagascar dunque. È stata introdotta in Francia molto prima di essere riconosciuta ufficialmente nel 1970. Oggi è un cane sparso nel mondo intero . Il 25 novembre 1999 gli standard di origine sono stati pubblicati.

Questo cane di compagnia misura 23 a 28 centimetri e pesa 3,5 a 6 chili. Il suo manto ha sempre un fondo bianco, mentre delle tracce di colore grigio chiaro o cospargono talvolta le orecchie e altre zone del corpo. Esiste anche una varietà, molto ricercata negli Stati Uniti ed in Canada, dove è chiamata " varietà Panda" che è caratterizzata interamente dal un manto nero corvo: la testa, la coda e le zampe del cane diventano nere dopo alcune settimane. Il resto del corpo diventa grigio argentato dopo 2 a 3 anni.

Il pelo del Cotone di Tuléar è denso ed abbondante, è un cane agile e molto dolce. I suoi occhi sono piuttosto rotondi, scuri, vivi e molto aperti. Il bordo delle palpebre è pigmentato di nero o color castagna secondo il colore del tartufo. I suoi orecchi sono triangolari, cadenti, attaccate alte sul cranio e fini all'estremità. La coda è bassa, nel prolungamento della colonna vertebrale. È un cane allegro, socievole con gli uomini ed i suoi simili, stabile e capace di adattarsi ad ogni stile di vita.
Il cotone di Tuléar è un cane facile da gestire se ci si gli dedica regolarmente, non richiede tanto tempo: un shampoo adatto, quando necessario, ed una buona spazzolatura bastano. È felice di vivere in città come in campagna, ma ha bisogno di sfogarsi.

Ha una buona resistenza fisica, ama fare grandi passeggiate dunque, ed ha buone doti di agility e d'obbedienza.
Per quanto riguarda l'educazione, attenzione a non cedere al suo bel faccino da cucciolo: bisogna insegnargli subito le buone maniere! Il gioco è un eccellente mezzo. Attenzione ai giardini, perché il Cotone di Tuléar ha ereditato dei suoi antenati l'attitudine di cacciatore di talpe, topi, ecc..
Il Cotone di Tuléar è un cane molto apprezzato dai francesi.